parco valle lambro

PROGETTO 8. Il Cavo Diotti, la diga più antica d'Italia, racconta...

 

Scarica a fondo pagina la scheda dettagliata del progetto.

 

Nel 2008 il Parco ha acquisito competenze in materia di regolazione idraulica dei corsi d'acqua, con l’affidamento da parte di Regione Lombardia della gestione della diga più antica d’Italia, il «Cavo Diotti», l'opera idraulica che, a partire dal 1800, regola il lago di Pusiano a Merone (CO) e di conseguenza il livello del fiume Lambro.
L’intervento didattico proposto ha il privilegio di potersi basare sulla visita, esterna ed interna, del Cavo Diotti, che ci permetterà di comprenderne il funzionamento: il fiume Lambro, che nasce qualche chilometro a nord dal sito dell’attività, alimenta il lago di Pusiano; la sua azione viene contenuta e regolata dal Cavo Diotti, che ha lo scopo di difendere i tratti più a valle da eventuali esondazioni.Il Cavo Diotti, oltre alla sua fondamentale attività di regolazione dei livelli idrici del lago e del Fiume Lambro, è stato appositamente allestito per divenire un museo-laboratorio didattico a cielo aperto. Una lezione frontale per spiegare l’«ABC» della dinamica di un fiume e del territorio che ci ospita, l’utilizzo di esperimenti e plastici didattici, APP interattive, il gioco del Cavo Diotti e l’insostituibile escursione sul terreno costituiscono il fulcro della didattica.